La primavera è arrivata… perchè non cucinare un buon risottino primaverile con la nostra cucina

Molteplici erbe spontanee commestibili crescono naturalmente nei Colli Euganei, la zona dove produciamo i nostri elettrodomestici.

Vi proponiamo una facile ricetta… Per la cottura consigliamo il nostro bruciatore Tripla Corona.

  • 3 hg di riso Vialone Nano
  • Erbette di campo primaverili
  • 1 cipolla
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Brodo Vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Noce di burro, a piacere Grana Padano o Taleggio o Brie

Ingredienti per 4 persone

Preparazione :
1) Lavate accuratamente le erbette. Portate ad ebollizione una pentola con un po’ di acqua salata quindi immergetele. Dopo circa 5 minuti, scolatele e immergetele in acqua gelida per mantenere il loro colore verde originale.

2) Tritate la cipolla e fatela imbiondire con un poco di olio di oliva e vino bianco.

3) Tostate il riso assieme alla cipolla passita aggiungendo un mestolo di brodo vegetale.

4) Proseguite la cottura del riso aggiungendo poco a poco il brodo vegetale mescolando delicatamente per non sfibrare il riso (fuoco basso).

5) Dopo 10 minuti aggiungete le erbette, sale q.b. e proseguite la cottura con il metodo sopra indicato (tot. 18 min. circa).

6) A cottura ultimata, mantecate fuori dal fuoco con una noce di burro e a piacere Grana Padano grattugiato, Taleggio o Brie.

Servite all’onda (morbido nel piatto).

BUON APPETITO!!!!

LISTA DELLA SPESA