#iorestoacasa – Una ricetta per la felicità!

Goditi il cuore della tua casa con gli elettrodomestici Lofra. Libera la tua fantasia, prova questa nuovissima ricetta dello Chef Umberto Cozzolino: sorrisi fatti in casa.

  • sorrisi fatti in casa lofra
  • Ingredienti:
  • Per la pasta:
  • 300 gr farina 00
  • 140 gr acqua fredda
  • 30 gr burro
  • 1 pizzico di sale
  • Ingredienti:
  • Per il ripieno:
  • 300 gr prosciutto cotto a striscioline
  • 200 gr provolone dolce a cubetti
  • 30 gr burro
  • 1 pizzico di sale
  • Ingredienti:
  • Per la panatura:
  • 3 uova
  • Pane grattugiato q.b
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di sale

Preparazione: 30 minuti
Dose per 25 pezzi
Cottura in olio 2 minuti.

—————————————————–

1) In una ciotola capiente miscelare farina, sale, burro ed acqua. Inizia ad impastare.

2) Si dovrà ottenere una pasta liscia e morbida. Il tutto richiederà circa 10 minuti. Aggiungere ancora dell’acqua se si dovesse notare che la pasta è troppo asciutta.

3) Lasciare riposare la pasta coperta da un canovaccio per 10 minuti.

4) Sul piano da lavoro infarinato, stendere una sfoglia sottile di forma quadrata di 40 cm per lato.

5) Ritagliare dei dischi da 10 cm di diametro.

6) In una ciotola unire il prosciutto con il provolone e porre al centro di ogni disco un cucchiaio di farcia.

7) Richiudere a mezzaluna, facendo attenzione a sigillare bene i bordi.

8) Non necessita di inumidire i bordi con acqua o olio.

9) Passare ogni sorriso nelle uova sbattute con un po’ di sale e poi nel pane grattugiato, eliminando quello in accesso. Si otterrà così un fritto più pulito.

10) Friggere quindi in olio caldo, rigirandoli di tanto in tanto, per avere una doratura uniforme.

11) Servire caldi accompagnati da insalata.

Per conservarli è consigliabile sistemarli a strati in contenitori per il freezer, facendo attenzione a posizionare, fra uno strato e l’altro, un foglio di carta forno.

Ciò farà si che non si attacchino durante il congelamento e che si possano utilizzare più facilmente quando serviranno. Non vanno scongelati prima di friggerli, basterà solo allungare di poco la cottura.

Sono perfetti anche per un aperitivo o feste per bambini.

BUON APPETITO!!!!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento