Come non ricordare la giornata interamente dedicata al piatto più amato dagli italiani e nel mondo. LA PASTA.

Servita in tutte le salse, fredda o calda, da vita a straordinari piatti a cui difficilmente si riesce a rinunciare.

Parte integrante della dieta Mediterranea e simbolo della cucina Italiana, la pasta si presenta in ben più di 300 tipologie diverse. Dai classici Spaghetti alle Penne lisce o rigate, dai Tagliolini ai Bigoli, Lasagne, Tortellini e Ravioli.

Acclamata da tutti questo piatto è in grado di unire tutto il mondo.

Molte sono le cose che si dicono riguardo la sua cottura e le sue proprietà, vediamone alcune:

Il sale va aggiunto prima o dopo l’ebollizione dell’acqua?
Il sale va aggiunto solo quando l’acqua bolle, qualche istante prima prima di buttare la pasta.
Mantenendo il coperchio a chiusura della pentola, l’acqua bolle in meno tempo risparmiando quindi gas.


Ma quando è più digeribile?
Risulta più digeribile quando cotta al dente. Inoltre preserva tutte le sue caratteristiche nutrizionali.


E’ vero che fa ingrassare?
NO. La pasta è un’ottima fonte di energia necessaria per l’organismo e ha un buon effetto saziante. Ma…occhio alle quantità e ai condimenti.